Paola Maugeri Logo

Lavoriamo su noi stessi per attrarre persone di valore

Ciao, ti do il benvenuto in questo spazio dove le parole sono scritte per restare impresse non solo su questo foglio digitale…

Desidero  che questo luogo virtuale sia più di un semplice “blog”. 

Desidero che per noi (me e te) questo spazio diventi una sorta di diario privo di lucchetto  all’interno del quale poter condividere il mio percorso affinché tu possa trarne ispirazione. 

Desidero che queste parole si sedimentino all’interno del tuo IO più profondo e che possano risuonare tutte le volte che ti troverai a vivere situazioni simili a quelle che ho vissuto anche io e che ti racconterò. 

Ti va di iniziare di iniziare  adesso? 

Ogni fine è un nuovo inizio

Per anni per anni mi sono innamorata di uomini freddi come un’insalata a gennaio.

Ero attratta da uomini congelati come le lasagne precotte del supermercato, uomini che cercavo di rendere caldi buoni e croccanti con il mio cuore che probabilmente aveva la forma di un forno a microonde.

Eppure ho sempre fallito.

Ho davvero fallito, finché un giorno mi sono bruciata così intensamente che ho deciso di guardare dentro la mia vita.

In quel preciso istante ho deciso che non avrei più riscaldato la mia vita con un uomo ma con un brodo caldo per l’anima.

Ma cos’è un brodo caldo per l’anima?

Non è altro che una semplice metafora per esprimere una promessa.

In quel preciso istante ho deciso che mi sarei davvero presa cura di me stessa, della mia parte più intima e più profonda.

Vuoi ascoltare l'episodio di #PMCONFIDENTIAL da cui è tratto questo post?

Il potere più grande di noi esseri umani

Vedi, fino a quel momento la mia mente ed il mio corpo erano esclusivamente focalizzati verso un meccanismo che da sempre ci rende schiavi: migliorare la vita degli altri, sottovalutando la nostra. 

Sono sicura che sai perfettamente a cosa mi riferisco. 

Passiamo gran parte della nostra vita a fare l’impossibile per migliorare la vita delle persone alle quali teniamo di più, dimenticando l’unica persona per cui vale la pena rischiare tutto: noi stessi.

Come possiamo migliorare la vita degli altri se continuiamo a vivere una vita priva di obiettivi chiari?

Come pretendiamo di migliorare la vita altrui se non pensiamo prima a migliorare la nostra?

Sai, sono convinta che ognuno di noi nasca con un potere dentro di sé: la capacità di migliorare la propria vita, diffondendo un reale spirito positivo nelle vite delle persone che incontriamo.

Questa consapevolezza è fondamentale, soprattutto per noi donne.

Devi comprendere quanto sia importante prenderti del tempo per rallentare e per definire in modo assoluto cosa abbia davvero valore all’interno della tua vita. 

E sono sicura che il più delle volte esiste solo una cosa a cui devi dare tutto il valore che puoi: te stessa.

Ma Paola cosa c’entra tutto questo con l’attrarre persone di valore nella nostra vita?

Sono sicura che ti starai ponendo una domanda simile, ma non preoccuparti: ti sarà tutto più chiaro continuando a leggere.

Abbandona le false credenze

Vedi, sono convinta che una delle false credenze che regola il mondo sia la stessa da sempre. 

Siamo tutti convinti che devono essere gli altri a cambiare, non noi. 

In realtà (e sono sicura che anche tu lo sai) è l’esatto opposto

Non possiamo pretendere che siano gli altri a cambiare per noi o a cambiare il loro atteggiamento verso qualcosa che non ci va a genio. 

Il cambiamento è qualcosa di personale, di profondo, di interiore. 

Io l’ho capito quando ho avuto la certezza che il mio pretendere un cambiamento dalla persona che avevo accanto e non da me stessa, era la causa costante dell’ infelicità  di qualsiasi tipo di relazione.

Credimi è stato un percorso lungo, un itinerario doloroso in cui tutte le mie credenze sono crollate per arrivare a capire che non sono gli altri le persone a cui chiedere di cambiare. 

Siamo noi a dover chiedere a noi stessi un reale cambiamento. 

Siamo noi a dover diventare più responsabili verso la nostra vita e verso noi stessi.

Siamo adulti e quindi dobbiamo assumerci la responsabilità di quello che succede nella nostra vita.

Non possiamo fare come i bambini che quando cadono la se la prendono con il tavolo o con la sedia,  come a ritenerli responsabili della loro caduta.

Capisci come questo semplice atteggiamento sedimentato nel corso degli anni, ci renda semplicemente degli adulti distratti e aggressivi verso il prossimo?

Non possiamo continuare a disfarci delle nostre responsabilità ma al contrario, dobbiamo iniziare a prenderne atto in modo maturo perché è solo da questo primo passo che riusciremo davvero a cambiare la nostra vita in meglio ed a prenderci cura di noi stessi come non abbiamo mai fatto prima d’ora.

È così  liberatorio poter arrivare a crederci!  

Solo in questo modo possiamo cominciare a vivere da protagonisti di una vita che appartiene solo a noi.

Questo è un nuovo inizio.

Ma per iniziare nel modo migliore è necessario un lavoro di introspezione che porti la tua vita su un altro piano.

Dove mi ha condotto questa scelta?

Capire di essere il nocchiere della mia nave  ha cambiato tutto

Mi ha permesso di abbracciare un nuovo concetto di responsabilità, fedeltà a me stessa e resilienza.  

Ho imparato quanto io sia responsabile delle scelte che ho fatto e di quelle che non ho fatto.

Ho imparato quanto essere fedele a me stessa mi rende una persona più sicura e più determinata. 

Ma soprattutto, ho imparato ad utilizzare le difficoltà come un trampolino verso una migliore versione di me stessa.

Crescendo mio figlio ho scoperto le grandi risorse che sappiamo tirare fuori noi donne nei momenti di difficoltà. 

Vuoi rimanere aggiornato su tutti gli episodi di #PMCONFIDENTIAL?

Ho scoperto un mondo al femminile che da allora è una splendida realtà nella mia quotidianità, un gineceo di vissuti, gioie e confronti, scontri e slanci.

Insieme alle mie amiche ho imparato a cavarmela da sola.

Insieme alle mie amiche ho imparato ad essere una mamma migliore.

Perché dobbiamo lavorare su noi stessi per attrarre persone di valore?

Mio padre mi ripeteva questa frase costantemente: 

Fai crescere in te stessa le caratteristiche che vuoi trovare nella persona da amare e vedrai che si manifesterà davanti ai tuoi occhi”. 

Credimi è esattamente così che funziona. 

Noi non possiamo pensare di attrarre una persona che sia diametralmente opposta a noi.

Se siamo noi ad avere difficoltà a dimostrarci nella nostra più vera intimità, se siamo noi ad aver paura della vulnerabilità, se siamo noi ad aver paura di amare, non possiamo pensare di attrarre una persona che invece tutte queste cose ce le abbia già. 

Perché le relazioni funzionano come degli specchi. 

Attraiamo quello che noi siamo. 

Ecco allora il senso di questo contenuto e delle parole che hai letto. 

Dobbiamo diventare noi delle persone degne di valore perché siamo tutti alla ricerca della persona giusta ma prima di tutto dobbiamo credere che la prima persona giusta da incontrare e da amare e da conoscere siamo noi stessi. 

Allora perché non iniziare subito questo splendido viaggio verso noi stessi?

Ti lascio con questa domanda perché sono sicura che sarà l’inizio del cambiamento che aspettavi da tanto tempo.

Prendi tutto ciò che ti serve da questo contenuto ed inizia a riflettere.

Al prossimo post.

Ti abbraccio forte,

Paola.

Professione Essere Umano

Condividi su

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter

Accedi alla mia community

#ProfessioneEssereUmano

Un luogo dove trasformare le parole in azioni e riscoprire gli aspetti migliori di noi stessi.